Sauvignon Blanc Igt “I Ciari” B. Molino

7,20

Dal territorio delle Venezie, dai terreni alluvionali e argillosi, a tratti ghiaiati,  provengono le uve di questo pinot grigio che, separato il graspo dai chicchi, viene vinificato in bianco,  presentando un bel colore limpido e paglierino con riflessi più dorati.

Al naso presenta sentori floreali e gradevoli che ricordano i fiori di campo; al gusto si presenta intenso, strutturato, avvolgente, con un esaltante
morbidezza ed equilibrata acidità che dona delle note varietali, con un retrogusto lungo e intenso con spiccate note esotiche ed agrumate.

Accompagna generosamente primi piatti di pesce ma non solo,  pietanze delicate come carni bianche e formaggi non troppo stagionati

Descrizione

Dai terreni alluvionali e argillosi del Friuli Venezia Giulia a tratti ghiaiati,  provengono le uve di questo sauvignon blanc, che vengono subito diraspate  e
pressatura in modo soffice. Segue la decantazione del mosto e l’ affinamento sui lieviti attraverso frequenti battonage per alcuni mesi.

Il vino si presenta con un bel colore giallo paglierino chiaro, con rilessi verdognoli. Il profumo è intenso e complesso, con spiccate note vegetali, che ricordano la foglia di pomodoro, peperone, salvia, accompagnati da un’intenso profumo esotico.

Al gusto si presenta intenso, minerale, elegantemente sapido, molto equilibrato con un retrogusto lungo e intenso con spiccate note esotiche, come papaia e frutto della passione

morbidezza ed equilibrata acidità che dona delle note varietali, con un retrogusto lungo e intenso con spiccate note esotiche ed agrumate.

Accompagna

Informazioni aggiuntive

Peso 1,350 kg
Dimensioni 9 × 9 × 34 cm